Clerici Coperture srl - Via Casale, 15 - Lurate Caccivio Tel: +39 031 494859
Sidera 77 srl - Via G. Merzario, 18 - 22100 Como info@sidera77.net

In natura


Come si presenta in natura l'amianto


L'amianto o asbesto è un minerale (un silicato) con struttura fibrosa utilizzato fin da tempi remoti per le sue particolari caratteristiche di resistenza al fuoco e al calore. È presente naturalmente in molte parti del globo terrestre e si ottiene facilmente dalla roccia madre dopo macinazione e arricchimento, in genere in miniere a cielo aperto. È composto da due grandi famiglie: il serpentino (il principale componente è il crisotilo o amianto bianco) e gli anfiboli (i più noti sono l'amosite o amianto grigio e la crocidolite o amianto blu). I minerali classificati dalla normativa italiana come "amianti" sono:

  • Crisotilo;
  • Amosite;
  • Crocidolite;
  • Tremolite
  • Antofillite
  • Actinolite
  • Balangeroite (prende il nome da Balangero, cava italiana)

Cava di Blangero

Cava di Balangero

 

In natura le fibre risultano agglomerate all'interno del minerale ed il rilascio di fibre è molto limitato. Per dare un esempio dell'estrema finezza delle fibre di amianto basti pensare che in un centimetro lineare si possono affiancare 250 capelli umani, 1500 fibre di nylon e 335.000 fibre di amianto.